Costruiamo
un Futuro in Comune

Un miliardo di euro per migliorare la qualità della vita nelle nostre comunità e dare lavoro alle nostre imprese

marker

COS'È LA MISURA FUTURO IN COMUNE

Per il 2021 ogni Comune italiano avrà a disposizione da un minimo di 100mila a un massimo di 500mila euro, a seconda del numero di abitanti, per opere i cui lavori partano entro il 15 settembre.

banner full

LE TIPOLOGIE DI INTERVENTO

Tutti i Comuni del nostro Paese hanno la possibilità di usufruire di un contributo a fondo perduto per opere di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile


Ecco alcuni esempi:


Immagine Banner Efficientamento energetico

EFFICIENTAMENTO ENERGETICO

  • Miglioramento dell’illuminazione stradale
  • Risparmio energetico all’interno degli edifici pubblici
  • Installazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili
Immagine Banner sviluppo energetico

SVILUPPO SOSTENIBILE

  • Manutenzione e messa in sicurezza di scuole ed edifici pubblici
  • Abbattimento di barriere architettoniche
  • Mobilità sostenibile (piste ciclabili, manutenzione straordinaria delle strade, sistemazione di marciapiedi)

I BENEFICI

Icona Casa

Ammodernare il Paese, rispettare la natura e rilanciare l’economia

Gli interventi realizzabili grazie alla misura Futuro in Comune garantiscono un vantaggio per l'ambiente, un risparmio per le tasche dei contribuenti, un'opportunità per le piccole e medie imprese e per i loro dipendenti.


Per costruire l’Italia di domani già oggi.



LE FASCE DI FINANZIAMENTO


100.000 euro per i Comuni fino a 5.000 abitanti


140.000 euro per i Comuni tra 5.000 e 10.000 abitanti


180.000 euro per i Comuni tra 10.000 e 20.000 abitanti


260.000 euro per i Comuni tra 20.000 e 50.000 abitanti


340.000 euro per i Comuni tra 50.000 e 100.000 abitanti


420.000 euro per i Comuni tra 100.000 e 250.000 abitanti


500.000 euro per i Comuni con più di 250.000 abitanti

PARTECIPA ALLA CAMPAGNA DI RIGENERA ITALIA

SCARICA IL KIT